Intervento Psicomotorio Individualizzato2019-01-21T09:00:56+00:00

Intervento Psicomotorio Individualizzato

La psicomotricità relazionale all’interno degli Interventi Psicomotori Individualizzati valorizza la componente corporea ed empatica della comunicazione, dimostrandosi utile, proficua per l’età evolutiva, anche per bambini molto piccoli che ancora non si esprimono verbalmente. Come per i precedenti interventi si occupa dello sviluppo maturativo e “psico-affettivo” della persona, a un livello più approfondito senza entrare nell’ambito sanitario ma eventualmente in collegamento con le figure professionali a esso afferenti.

Viene proposta per situazioni in cui l’inserimento dell’individuo (adulto, adolescente o bambino) in gruppo non sia considerato adatto e praticabile a causa di modalità relazionali inadeguate per l’età, per peculiarità caratteriali, patologie specifiche o necessità particolari. L’Intervento prevede un momento iniziale di conoscenza (un numero di incontri da definire), un programma individualizzato e personalizzato adeguato alle necessità del fruitore. Sono generalmente previsti colloqui dei genitori con lo psicomotricista e tra lo psicomotricista e gli altri professionisti che si occupano del benessere bambino.